Notiziario Aziendale – N.11 – Aprile 2016

Interseals si aggiudica il progetto Z-factor

Ne avevamo parlato solo nel Gennaio scorso (n° 9 di Insight n.d.r.), ma oggi è divenuto realtà!
Con un mese di anticipo sulla tabella di marcia, Interseals è riuscita ad aggiudicarsi l’ambizioso Progetto Z-Factor ridefinendo così una pagina di storia dell’industria.
Il Progetto Z-factor, approvato dalla Commissione Europea prevede infatti la realizzazione, tramite una combinazione hardware/software, di un sistema in grado di permettere ai produttori di creare prodotti in elastomero, senza difetti. Avete letto bene!

Il progetto, coordinato dal Centro di Ricerca Greco CETRI, include un fondo di circa 400mila € che ora Interseals potrà investire in Ricerca e Sviluppo.

Un nuovo traguardo raggiunto grazie agli sforzi e al grande lavoro di squadra del Dipartimento Ricerca e Sviluppo di Interseals Srl, coordinato dall’Ing. Pierino Izzo (Project Manager).

 

Ufficio Stampa

Interseals Srl

A questo grande successo si aggiunge la recente notizia apparsa anche su “Il Sole 24 ORE”, in cui si annuncia la presenza il prossimo 4 maggio, di Matteo Vavassori, tra i giovani imprenditori di Confindustria, in rappresentanza di Interseals, ad uno stage di Lean Production e Smart Manifacturing, dedicato ai docenti degli Istituti superiori della provincia di Bergamo.

Si parlerà di robotica, di internet of things e di come il tessuto industriale bergamasco si stia aprendo in tal senso. La nostra Società sarà presentata alla platea dal sig. Vavassori, a testimonianza dei progressi tecnologici, dei continui miglioramenti, dell’eliminazione degli sprechi divenuti parte essenziale della nostra filosofia.