Notiziario Aziendale – N.2 – Marzo 2015

Interseals ha sostenuto negli anni l’innovazione aziendale, investendo costantemente risorse economiche al fine di promuovere la crescita delle aree tecnologiche e produttive aziendali.
Nel mese di marzo 2015 l’azienda ha acquisito un nuovo potente strumento: la DMA.

L’Analizzatore Dinamico Meccanico sottopone un provino a forze costanti (come in un dinanometro) o oscillanti in condizioni di temperatura e umidità controllate. Dall’analisi della risposta del campione è possibile risalire a proprietà meccaniche quali

Modulo conservativo (modulo elastico): capacità del campione di accumulare energia sotto forma di deformazioni elastiche.

Modulo dissipativo: capacità del campione di dissipare energia sotto forma di calore e deformazioni plastiche.

Tan-delta: capacità del campione di smorzare urti e vibrazioni.

Ufficio Stampa

Interseals Srl